Home Page
 
|Add Url| |Auto &Moto Usate| |Gallery| |Foto & Video| |Eventi| |Wallpaper|


Comunicati Stampa Competizioni


6/4/2012:  NUOVI ALLORI PER GIP RACING DON CARLOS: AL RALLY ABETI CRISTIANO MATTEUCCI ANCORA VINCENTE CON LA CLIO S1600 E ISPIRATORE DEL SUCCESSO TRA LE SCUDERIE
 

Montecatini Terme (Pistoia), 04 giugno 2012 -

Non si arresta la striscia di soddisfazioni da parte della scuderia GIP RACING DON CARLOS nei rallies toscani.
Durante il fine settimana appena passato il sodalizio montecatinese ha colto nuovamente alcuni allori significativi, sempre ispirati da Cristiano Matteucci.

Il driver, al 30. Rally degli Abeti, quinta prova del Challenge di VI zona, è tornato alla guida della Renault Clio S1600 della fiorentina AutoVa, vettura che aveva già utilizzato con ampia soddisfazione in occasione della Ronde del Monteregio un mese fa. Sotto la bandiera a scacchi di una gara estremamente tirata dall’inizio alla fine Matteucci ha finito in sesta posizione assoluta e prima di classe S1600, conferma del notevole stato di forma che sta attraversando.

Al suo fianco c’era un suo “vecchio” copilota, compagno di avventure quando erano entrambi alle prime armi, Jacopo Innocenti e con lui il portacolori di GIP Racing Don Carlos ha proseguito la serie positiva di prestazioni iniziata a gennaio scorso.

Una gara in crescendo, quella di Matteucci a San Marcello Pistoiese, per la prima parte trascorsa a sistemare l’assetto della millesei francese e per la seconda a far registrare riscontri cronometrici di valore assoluto con i quali, tra l’altro, ha permesso a GIP RACING ON CARLOS di vincere il trofeo riservato alle scuderie, unendo le sue prestazioni a quelle di Tognozzi (quarto assoluto) e di Marco Braccini (decimo assoluto).

“Sono ampiamente soddisfatto dice Matteucci la gara è stata frizzante, avvincente sino all’ultimo, sia per la lotta assoluta che per la classe, credo che abbiamo raggiunto un buon feeling con la vettura, ce la siamo giocata con diversi altri validi piloti in classe. A San Marcello, con Jacopo al fianco ci siamo proprio divertiti, è stata nel complesso - una gara di quelle che non si vedevano da tempo, complimenti all’organizzazione ed a tutti i partecipanti. Adesso si pensa a risalire sulla 207 S2000”.



Home Page   Torna Indietro




© www.Motorimania.it, All Rights Reserved - Disclaimer

Federico Belmessieri